Liquore di porcino

Il Fungo Porcino é considerato il principe della Sila, luogo in cui trova il suo habitat ottimale di crescita. Nasce un liquore unico nel suo genere, per soli palati esigenti, dal gusto bilanciato

Proprietá e caratteristiche del Porcino


  • Cresce spontaneamente sui monti della Sila
  • Il Porcino Silano é unico per aroma, gusto e cornositàá
  • Conferisce al liquore un tipico flavour di fungo
immagine della bottiglia Liquore di porcino calabro liquori

Il Liquore al Porcino

Il Porcino Calabro é prodotto per macerazione del fungo porcino raccolto in primavera ed autunno sulle montagne della Sila.

Il periodo di raccolta ottimale é la fase in cui il fungo é ben sviluppato e maturo quindi piú profumato.

Il lavoro di raccolta del Porcino é molto duro ed impiega diversi raccoglitori esperti che conoscono approfonditamente il sottobosco silano e la stagionalitá di maturazione che varia molto in funzione delle condizioni pedoclimatiche e vegetative Presilane e Silane.

Il liquore di Porcino Calabro é l´unico realizzato con l´impiego di solo Porcino Silano senza alcuna aggiunta di coloranti ed aromi.

É un ottimo aperitivo e si presta bene per drink a base di whiskey come il Manhattan e l´Old Fashioned. Puó essere benissimamente utilizzato in cucina per aromatizzare pietanze al fungo quali brasati, scaloppine e risotti.

Acquistalo online

Acquista il prodotto Liquore di porcino nel nostro ecommerce

Acquistalo

Come gustarlo

Come gustare al meglio il prodotto Liquore di porcino

Per scoprire come preparare dei deliziosi drinks e cocktails a base del nostro prodotto Liquore di porcino visita la sezione Cocktails e troverai deliziose ricette per gustarlo al meglio.

Vedi i cocktails

un cocktail preparato con Liquore di porcino calabro liquori

Come viene prodotto

Liquore di porcino: scopri come viene prodotto

Scheda tecnica del liquore al Porcino

  • Ingredienti: alcool idrato, zucchero, infuso alcolico di fungo porcino
  • Gradazione alcolica: 30%
  • Bottiglia: 50cl

La produzione del
Liquore al Porcino

Il Fungo Porcino (Boletus edulis) é raccolto manualmente da esperti raccoglitori tra maggio e novembre sulle montagne della presila e della Sila greca.

I funghi raccolti vengono certificati da micologi ufficiali e poi portati in fabbrica dove sono lavorati, essiccati e qui stoccati per l´utilizzo annuale.

I funghi secchi all´occorrenza vengono immersi in serbatoi di acciaio inox contenenti acqua oligominerale ed alcool puro per consentire la cessione aromatica (macerazione); si ottiene cosi una soluzione idroalcolica marrone spiccatamente profumata e ricca di principi aromatici del Porcino Silano.

Dopo 4-5 settimane il processo si considera esaurito ed i funghi vengono rimossi dalla vasca, torchiati ed eliminate dal ciclo produttivo. La soluzione alcoolica aromatica cosí ottenuta viene filtrata e stoccata in serbatoio.

In fase di produzione nel serbatoio di miscelazione generale viene aggiunto l´alcool puro, lo sciroppo costituito da acqua oligominerale e zucchero, la soluzione alcoolica di fungo, ed infine l´acqua oligominerale a volume.

La miscela ottenuta viene quindi filtrata, raccolta in un serbatoio di stoccaggio, analizzata e quindi avviata alla riempitrice per il riempimento delle bottiglie precedentemente sciacquate e sgocciolate.

Vuoi avere maggiori informazioni su come vengono prodotti i liquori Calabro? Visita la pagina La produzione.

Gli altri liquori

Scopri tutti gli altri liquori naturali

foto della bottiglia Liquore di liquirizia

Liquore di liquirizia

Vedi

foto della bottiglia Amaro Brethium

Amaro Brethium

Vedi

foto della bottiglia Crema di bergamotto

Crema di bergamotto

Vedi

foto della bottiglia La piretta

La piretta

Vedi

foto della bottiglia Liquore di clementine

Liquore di clementine

Vedi

foto della bottiglia Liquore di bergamotto

Liquore di bergamotto

Vedi

foto della bottiglia Limoncello

Limoncello

Vedi

foto della bottiglia Liquore di peperoncino

Liquore di peperoncino

Vedi

foto della bottiglia Liquore di finocchietto

Liquore di finocchietto

Vedi